Tutte le collezioni
Come iniziare
Come iniziare
Iniziare con Pleo: tre passi per i commercialisti
Iniziare con Pleo: tre passi per i commercialisti

Collegare Pleo a un sistema di contabilità, impostare le categorie e i tag.

Lucia Cordella avatar
Scritto da Lucia Cordella
Aggiornato oltre una settimana fa

Benvenuti su Pleo! Sia che lavoriate in proprio o in uno studio commercialista più grande, ecco tre passi fondamentali per aiutare i vostri clienti a sincronizzare Pleo con i loro libri contabili. Questo articolo spiega:

  • Fase preliminare: come accedere alla contabilità dei clienti

  • Come collegare Pleo al sistema contabile del cliente

  • Come impostare le categorie

  • Come impostare i tag


Fase preliminare: come accedere alla contabilità dei clienti

In qualità di contabili, lavorerete principalmente nell'applicazione web di Pleo. Una volta collegati al cliente, potrete accedere al suo account nei seguenti modi:

  • Se lavorate in modo indipendente: cliccate sull'immagine del vostro profilo nell'angolo in basso a sinistra e passate agli account dei clienti.

  • Se lavorate con uno degli studi partner di Pleo, andate alla pagina "Clienti", cliccate sui tre punti accanto al nome di un cliente e cliccate su "Vai al cliente".


Come collegare Pleo al sistema contabile del cliente

Sapete cos'è davvero stressante? Aspettare mesi e mesi per contabilizzare le spese di Pleo e poi affrettarsi a gestire le spese arretrate per rispettare la scadenza della chiusura dei conti. Ecco perché vi consigliamo di collegare Pleo a un sistema di contabilità il prima possibile. In questo modo, le spese della carta potranno essere riconciliate in maniera continua e senza stress.

  1. Andate alla pagina "Impostazioni" di Pleo.

  2. Cliccate su "Contabilità".

  3. Cliccate sul sistema contabile del vostro cliente disponibile nell'elenco.


Come impostare le categorie

Le categorie su Pleo riflettono il piano dei conti. Quando si utilizza la carta Pleo, si può scegliere una categoria da associare alla spesa. Una volta impostate tutte le categorie, la carta Pleo consente ai dipendenti di assegnare una categoria che si allinea automaticamente al piano contabile e al codice IVA pre-impostato. Un buon esempio di nome di categoria potrebbe essere "Cibo e bevande".

Per sincronizzare le categorie con il sistema contabile:

  1. Andate alla pagina "Impostazioni" di Pleo.

  2. Cliccate su "Contabilità".

  3. Cliccate su "Categorie". Vedrete che sono già elencati diversi gruppi di categorie. Questi sono solo alcuni esempi generici che Pleo mostra come impostazione predefinita. Sta a voi aggiungere, modificare ed eliminare le categorie in base alle vostre esigenze.

  4. Se siete collegati a un sistema di contabilità specifico: fate clic all'interno di un campo categoria e selezionate dall'elenco a discesa (qui vedrete tutti i conti sincronizzati automaticamente con il vostro sistema contabile).

    Se si sceglie il formato personalizzato: È possibile scegliere di inserire le categorie manualmente o di aggiungerle come file .csv facendo clic sul pulsante "Esporta o importa" nell'angolo in alto a destra.


Come impostare i tag

I tag in Pleo riflettono le categorie di tracciamento, offrendo un ulteriore livello per aiutare a organizzare le spese aziendali. Ad esempio, se la categoria è "Pasti e bevande", il tag potrebbe riflettere il nome di un progetto come "Lancio prodotto in Portogallo" per il quale è stato necessario acquistare rinfreschi per un evento specifico. Per sincronizzare i tag con il sistema contabile:

  1. Andate alla pagina "Impostazioni" di Pleo.

  2. Cliccate su "Contabilità".

  3. Cliccate su "Tag".

  4. Cliccate su "Crea gruppo di tag" nell'angolo in alto a destra.

  5. Importate i tag in formato file o direttamente dal sistema contabile.


Articoli correlati

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?